giovedì 29 novembre 2007

Berlino-Italia, 29 novembre 2007

Conversazione su msn tra Stella ed Elle.

Stella scrive: - ciaaaaaoooooooooooooooooooooo!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! Che bello!!! Ci sei...
Elle scrive: - Eccomi!!! nn mi va di andare in salotto.. pieno di inglesi..
Stella scrive: - Fantastico..
Elle scrive: - ..ma in camera nn c'è campo, sono sulle scale..
Stella scrive: - Ho appena finito di leggere le tua mail: FANTASTICA!!!! So che era piu che altro uno sfogo... pensa... mi sono connessa 5 minuti fa.. ho iniziato a leggere.. e a paingere... già.. piangereù, poi sono arrivata a metà e con le lacrime agli occhi.. ho cominciato a ridere... mi fai morire anche a distanza
Elle scrive: - Cos'ho scritto??
Stella scrive: - La parte iniziale parla di P... della sua storia.. e del paradosso della mia storia, anzi "non storia". Oggi sono parecchio giù, una giornata di merda.. Ci sei??
Elle scrive: - Perché? Che ti è successo?
Stella scrive: - Mi togli la palla dalle foto?? vorrei vedere te... ma ti piace lo sfondo che ho messo??? io a roma.. coi fori romani dietro.. dovresti farlo vedere al tuo amico.... ora ti racconto cosa mi è accaduto..
Elle scrive: - Dimmi
Stella scrive: - A parte che mi hanno detto che purtroppo non postrò prendere la casa ad A. perchè è catastata uso ufficio, e l’azienda, poichè mi riconOsce il contributo affitto, non mi fa il contratto.. perciò sono punto e a capo..
Elle scrive: - mm.. schifo di notizia, poi?
Stella scrive: - e qst è niente
Elle scrive: - ah
Stella scrive: - Alle 11:00 del mattino... mentre lavoravo...
Elle scrive: - ...

Stella scrive: - ..è venuto a trovarmi l’ex... incazzato nero, urlava... che ha chiesto di me in sala e mi ha fatto chiamare
Elle scrive: - Urlava???
Stella scrive: - si
Elle scrive: - Allibita
Stella scrive: - Si è incazzato perchè io poco prima.. gli avevo scritto un sms dove gli chiedevo la cortilezza di lasciarmi libera un sabato mattina, senza lui davanti a me, cosi io mi sarei organizzata una squadra di amiche e mi sarei fatta finalmente il mio traslocco... Lui ha risposto sempre via sms..
Elle scrive: - sii
Stella scrive: - ke assolutamente doveva esserci anche lui... che di favori me ne aveva fatto abbstanza, e che , anzi, era a credito nei miei confronti..
Elle scrive: - Altro? Ha paura che gli rubi la foto della mamma dal comodino?
Stella scrive: - ..cosi presa dall'impeto gli ho risposto: "certo ke 6 furbo, mi sebra di esserti venuta incontro abbastanza no? non mi sembra tu sia a credito per nulla.. visto che di tutte le cose ke ti ho chiesto non ne hai fatto una!!!
Elle scrive: - Tutto x sms?
Stella scrive: - Si. Al ke lui mi ha subito chiamata, ma io non ho risposto.. non potevo farmi sentire al tel che litigavo con lui dal mio tutor.
Elle scrive: - Giustamente
Stella Scrive: - Lui che fa???
Elle scrive: - ...
Stella scrive: - mezz'ora dopo era fuori dal mio ufficio col fumo alle orecchie perche voleva dirmene 4 sull'aggettivo usato da me nel testo...
Elle scrive: - Aspetta sto cercando l'aggettivo nel testo..
Stella scrive: - Ossia : FURBO..
Elle scrive: - Ah
Stella scrive: - Elle SONO MORTA. Me lo sono vista dentro, mi è venuto incontro e ha cominciato a sbraitare, io ho cercato di farlo stare zitto, cosi sono salita su.. ho preso la giacca e siamo usciti.
Elle scrive: - Naturalmente a quel punto il permesso x uscire era sottinteso.
Stella scrive: - Ovvio. Ma non sono riuscita a portarlo oltre 5 mt dall'ingresso della filiale.
Elle scrive: - Miii
Stella scrive: - Lui me ne ha detto di tutti i colori: falsa, traditrice, l'ho preso in giro.. sono io la furba, mentre lui piange sul divano... io vado a sbagassarmi
Elle scrive: - Se a quel punto gli avessi detto vittima.. ora nn saresti qui a raccontarmelo
Stella scrive: - Si infatti. Cmq ha continuato... sbraitando... io che mi guardavo intorno.. cercavo di camuffare... e speravo che nessuno dei miei 50 colleghi che lavorano li... uscissero a far colazione... oppure qualcuno dei miei capi... o Lui
Elle scrive: - Già.
Stella scrive: - Davvero.. allora si che sarebbe scappato da me, pensa..
Elle scrive: - Non pensare, continua a raccontare
Stella scrive: - Ma ci penso, non posso farne a meno.. e mi rendo conto... che la mia filosofia è sembre giusta: "non tutti i mali vengono per nuocere"
Elle scrive: - Ma com'è finita col toro scatenato?
Stella scrive: - Insomma, non riesco proprio a riprendermi... a già avevo scordato il finale.. eccomi.. Per me toro scatenato è Lui!!!! non confondiamo le specie...
Elle scrive: - Ma com'è finita con la scimmietta incazzata?
Stella scrive: - Ok... cosi va meglio...
Elle scrive: - sii...
Stella scrive: - È finita che per un quarto d'ora ha continuato a rinvangare nel passato... rinfacciarmi delle cose dette e stradette... e ridette.. insomma... mi ha fatto due coglioni... grandi come una mongolfiera, e siccome l'ho anche un po temuto... se la scimmia avesse peggiorato la sua reazione, in seguito alle mie risposte altrattanto incazzate... , avrei rischiato di lasciare un segno indelebile in azienda, perciò ho deciso di ignoralo mentre parlava, dicendogli che se avesse voluto parlarmi l'avremmo potuto farlo in altra sede.. e in altro orario visto che io non potevo trattenermi ulteriormente. Avevo anche un po' di paura... perche secondo me lui era sotto effetto di farmaci (mi ha detto che li prende per dormire), l'ho trovato gonfio nel viso..
Elle scrive: - Per dormire o per avere il coraggio di urlare per strada?
Stella scrive: - Guarda non lo so.. credimi... fatto sta che era fuori di se.. e credimi... per la prima volta mi sono vergognata di lui.. se penso al savoir faire di Lui... al suo fascino inglese e al suo self control... sono un abisso! Forse Lui non sa nemmeno a quanto le sue corde vocali possono arrivare, a stento si sente quanto parla
Elle scrive: - Per ora ho in mente solo le infradito e lo zainetto.. ma ti credo..
Stella scrive: - Grandeeee!!! Te lo mai detto che sei unica????
Elle scrive: - Lascia stare che sto ridendo da sola in corridoio
Stella scrive: - Mi fai ridere ancke se sono sotto 3 mt dal suolo. Ci credo.. conoscendoti
Elle scrive: - ..e purtroppo sono di fianco alla macchina dei dolcetti e ogni tanto arriva qualcuno a prendere un kinder bueno o simili..
Stella scrive: - ... e che fai??? ne mangi??
Elle scrive: - Noo ..ho la tavoletta da 100 gr in camera
Stella scrive: ohhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhh! Ci sono 2 colleghi che trombano in ascensore. Sto guardando Grey's Anatomy...
Elle scrive: - ..vabbe’ puntate vecchie, io l'ho già vista
Stella scrive: - È solo che trombano sempre, beati loro.. Cmq... argomento scimmia chiuso!!!! ok??? sei d'accordo?
Elle scrive: - Ok, d'accordissimo
Stella scrive: - Hai visto? Al posto della mia foto
Elle scrive: - Ok visto
Stella scrive: - Ok, cambio. qst è migliore????
Elle scrive: - Che ridere mio cognato.. ero su msn cn lui, e siccome ora va a mangiare mi ha chiesto se mi ritrova dopo e io..
Stella scrive: - Ma che fai.??? sei ambigua?? e tu??
Elle scrive: - ..si si buon appetito a dopo, e siccome lui mi salutava sempre con "baci"..
Stella scrive: - ...
Elle scrive: - ..e io gli avevo detto che nn ci conoscevamo abbastanza, e lui che era solo un modo di dire, oggi gli ho detto all'inizio che ora posso chiamarlo cognato, vista la visita ufficiale..
Stella scrive: - Certo
Elle scrive: - ..e lui adesso mi fa: ora mi puoi dire anche baci.. che bellino
Stella scrive: - Già bellino... cartelle condivise??? Sappi che mi sta arrivando una ns foto... Ho fame!!!ù Che cosa mangio???? Ho bevuto il latte alle 18.30 con pane e nutella... pensavo di cenare così, ma mi sa che ora ho di nuovo fame--
Elle scrive: - Io tortino di patate e spinaci (roba surgelata ma buona) con pomodorini (ottimi) e due fette di pane tostato con formaggio spalmabile alle erbette; ora mi sto pisciando, e qui vicino al frigo dei cioccolati ho freddo, vado in bagno, col pc naturalmente.. se mi perdi nn tremare, torno subito.. la foto è arrivata?
Stella scrive: - Non ancora.. aspetto, ne approffitto per mangiarmi qualcosa..
Elle scrive: - Ok, io aspetto che arrivi sennò se si sconnette la perdiamo x strada, cmq ho riso anch'io quando ho riletto la mia mail poco fa (alla fine tra una chiacchera el'altra ho fatto anche questo)
Stella scrive: - ...brava.. davvero nonscherzavoù
Elle scrive: - Ok vado a pisciare, è arrivata
Stella scrive: - Ok.. io mi faccio una piadina con mozzarella e prosciutto.. che figata... ho appena ricevuto la ns foto.. chebello!!ù
Elle scrive: - eccomi
Stella scrive: - ehi... pisciato?? meglio??ù
Elle scrive: - Ho preso anche il filo..
Stella scrive: - Che filo??
Elle scrive: - Perché avevo la batteria al minimo..
Stella scrive: - Ah ok
Elle scrive: - ..e mi son fatta il caffèlatte..
Stella scrive: - ..e che cazzo.. hai anche trombato??
Elle scrive: - ..perché mi era venuto freddo.. si col giapponese in cucina, te ne ho parlato?? Del giapponese in cucina che frigge a tutte le ore?? ..nuovo capitolo del mio libro..
Stella scrive: - No... non me ne hai parlato, vai nuovo capitolo... racconta
Elle scrive: - Ora mi dice che hai ricevuto la cartella condivisa.. cmq..
Stella scrive: - siiii...
Elle scrive: - ..la mattina per le nove son giù a fare la colazione, qui c'è la cucina..
Stella scrive: - ..alla buon'ora, io a quell'ora sono già al lavoro da un’ora
Elle scrive: - ..e io mi preparo il vassoio con 3 fette di pane tostato con burro e marmellata, yogurt ai frutti di bosco e tazza di caffè; entro in cucina...
Stella scrive: - mmm
Elle scrive: - nn interrompermi.. entro in cucina con queste buone intenzioni..
Stella scrive: - e...
Elle scrive: - ..e c'è sto cazzo di giapponese che si frigge il pane nel burro, una puzza! Io imburro e scappo, ché ho già i capelli abbastanza grassi, e in più mi sono raffreddata e dopo di lui devo spalancare la finestra.. A pranzo: qualcosa di leggero, un'insalata e via, entro in cucina.. e c'è sto cazzo di giapponese che si frigge gli spaghetti nel burro.. e poi tutto un lavoro di precisione: arriva con due buste di plastica stravecchie e tira fuori una cipolla una patata un sedano una cipolla lunga un cazzo..
Stella scrive: - ..non mi dire che si frigge anche l'uccello..
Elle scrive: - ..no un cazzo no..
Stella scrive: - ah...
Elle scrive: - mii dai che rido da sola qui.. poi prende il tagliere di..
Stella scrive: - ..e si taglia il cazzo
Elle scrive: - Smettila! ...Prende un tagliere di legno, che se nn trova proprio quello sclera, l'ho visto io..
Stella scrive: - .... ovvio
Elle scrive: - ..poi un pane nero grande..
Stella scrive: - ..nero???
Elle scrive: - ..poi il suo coltello giapponese con fodero in gomma masticata..
Stella scrive: - ..è diverso dai ns??
Elle scrive: - ..e affetta 'sto pane del cazzo.. Si quello di segale, è marrone per la verità, ma c'è anche quello bianco qui
Stella scrive: - Multirazziale... direi.. nero, marrone e bianco..
Elle scrive: - ..certo. Con 'ste cazzo di briciole OVUNQUE, poi prende il burro lo mette nella padella, lo fa sciogliere, rigira la padella per spargerlo bene..
Stella scrive: - ..il cazzo??
Elle scrive: - ..ci mette 'ste cazzo di fette di pane.. se nn mi vedi più è perchè mi stanno internando..
Stella scrive: - Cioè? Che te ridi
Elle scrive: - Sto RIDENDO DA SOLA SMETTILA!!!!!
Stella scrive: - Perché? che ho fatto ora?
Elle scrive: - Perché m'interrompi.. Poi...aspetta...
Stella scrive: - Ah
Elle scrive: - Mette il pane e lo frigge, fa i pezzetti e se li sgranocchia. A PRANZOOO, INVEEECE, mette acqua in una pentola, mette la pentola dentro il lavandino..
Stella scrive: - Minkia... pensavo fosse gia arrivata l'ora di cena
Elle scrive: - ..mette il riso dentro l'acqua, mette le mani dentro la pentola e..
Stella scrive: - O l'acqua nel riso..
Elle scrive: - ..e muriga il riso con le mani..
Stella scrive: - MURIGA???????????????????????????? CON LE MANI????????????
???????????????????????????
Elle scrive: - Come se stesse impastando, poi lo guarda e poi continua a murigare..
Stella scrive: - WOW
Elle scrive: - ..poi...
Stella scrive: - APPROFITTAAAAA
Elle scrive: - ..mette il burro nella pentola.. nella padella, scusa, poi ci mette il riso e lo frigge e fa dei pezzetti di riso, perchè il riso si attacca e fa i grumi grossi e dopo.. sgranocchia riso in bianco fritto. La cipolla la patata il pomodoro non so a che cazzo gli servono. Poi lava tutto e lascia il ripiano della cucina pieno di un impasto..
Stella scrive: - HAI MAI PENSATO CHE POTREBBE ESSERE OCCASIONE DI IMPARARE A CUCINARE CON LUI??
Elle scrive: - ..di briciole e acqua e detersivo, non asciuga, non mette via nulla, però che è andato via si capisce.. Ho imparato che alle due ha finito, così io pranzo a quell'ora, ma la colazione dopo le nove NO, non la faccio!!
Stella scrive: - GIUSTO!!
Elle scrive: - A ceeeenaaaa, dico: A CEEENAAA..
Stella scrive: - A CENA?????
Elle scrive: - Alle 22.50, ossia: ORA che sono entrata a farmi il caffè era lì..
Stella scrive: - CHE FRIGGEVAù
Elle scrive: - ..ti descrivo la cucina?
Stella scrive: - NO... GRAZIE
Elle scrive: - ..mensola a sinistra altezza ns spalla: due cappotti; centro: due sgabelli uguale due zaini; a destra ripiano della cucina: due buste di plastica, tagliere di legno quello grande che sennò sclera, una patata..
Stella scrive: - NN LA tua..
Elle scrive: - ..una cipolla un pomodoro
Stella scrive: - e il riso..
Elle scrive: - si, nel lavello: pentola con acqua e riso, già murigato..
Stella scrive: - ...appunto
Elle scrive: - ..sul fornello: padella con burro; nell'aria: GRASSO FRITTO. Sono entrata ho messo un cucchiaio di caffè solubile nella tazza, una goccia di latte e sono scappata in reception dove c'è la macchina del caffè con l'acqua calda e me la sono messa da lì.
Stella scrive: - Cazzo... ho la nausea
Elle scrive: - Aspetta...
Stella scrive: - Va bene
Elle scrive: - ..perché mentre cucina..
Stella scrive: -..canta??
Elle scrive: - ..si beve una caraffa di caffè..
Stella scrive: - Ah ecco..ù
Elle scrive: - ..mette l'acqua nel bollitore da litro, ed è fortunato che lo sto grisando così tanto perché di solito gliene bevo una tazza..
Stella scrive: - Che schifo!!
Elle scrive: - ..che cazzo è piena.. gli chiedo se posso usarla, mica aspetto che se la beva tutta.. no, ma io prendo l'acqua, non il caffè, l'acqua calda.. quindi beve 'sto caffè, E LO SORSEGGIA RUMOROSAMENTE DAVANTI ALLA FINESTRA, quindi dopo tutto questo.. è LUI che dà le spalle A ME!
Stella scrive: - Sono le 23...
Elle scrive: - E io sto ridendo da sola..
Stella scrive: - Perché sono le 23?
Elle scrive: - Tornando al capitolo del libro: invece gli inglesi guardano il calcio in salotto.. ma non era la fissa degli italiani, il calcio?
Stella scrive: - SENZA CAZZO?
Elle scrive: - Senza cazzo, cazzo in camera
Stella scrive: - ... CHE SFIGA
Elle scrive: - Poi in camera c'è uno nuovo
Stella scrive: - WOW, INGLESE?????
Elle scrive: - ..un armadio amico del russo che non è russo ma è di colonia; un tipo.. ha dormito fino a poco fa.. è piccolo, di età
Stella scrive: - Coooosa???? Ah...
Elle scrive: - Allora: era a letto..
Stella scrive: - Dorme?
Elle scrive: - ..e un piede taglia 55 sbordava fuori dal letto, l'altro piede ha detto.. io vado nel letto di sotto che qui nn c'è spazio
Stella scrive: - Sto ridendo...ù Immagino
Elle scrive: - ..per fortuna sono raffreddata e posso far finta di tossire quando devo ridere
Stella scrive: -Ma come mai vendi la macchina?
Elle scrive: - Questione di soldi, che tristezza..
Stella scrive: - ..mooooltoùconsidera che tra una settimana esatta sarò già proiettata in quel di A. senza una casa, andrò in albergo, che amarezza. Pero' giovedi prossimo.... che figata.. ho la cena per il saluto ai colleghi..
Elle scrive: - Ops, scusa, sto ruttando wurst ma l'ho mangiato ieri.. dimmi dimmi
Stella scrive: - Cmq... se giovedi non accadrà nulla... che schifo! Dicevo..
Elle scrive: - Dimmi dimmi
Stella scrive: - ..venerdi... quando saluterò Lui gli darò un bacio luuuuuuungoooooooooooooo da qui fino a berlinoooooo.. Cmq.. raccontavo oggi con che enfasi ci siamo incontrati martedi..
Elle scrive: - eeee..??
Stella scrive: - ..il tempo di entrare a casa sua... eh..... boom!!!! Ero gia sotto le sue lenzuolaaaaaaaa semivestita, cioè.. su si.....giu meno... sotto.
Elle scrive: - ..ecco cosa volevo chiederti..
Stella scrive: - cosa??
Elle scrive: - Com'eri sotto, cioè giù.. meno vestita.. interessante..
Stella scrive: - Avevo strappato...
Elle scrive: - ...
Stella scrive: - ..le calze velate autoreggenti, le ho sfilate dalla foga
Elle scrive: - Ho paura
Stella scrive: - ..e mi sono calata giu la gonna e fiuuuuuu dentro il letto.. di cosa???
Elle scrive: - Del resto della storia.. fermati qui ti prego! facciamo che me lo immagino.
Stella scrive: - Nooooo, non ti racconto mica i dettagli!
Elle scrive: - Ah
Stella scrive: - Perfetto. Volevo solo farti notare, come appunto una accorta come la mia amica ha fatto..
Elle scrive: - Notami notami.. io sono allunga, non ho notato.
Stella scrive: - ...smettila... che a distanza di 5 mesi, quasi 6.. ci sono i vicini che mi sentono ridere!
Elle scrive: - Io sto trattenendo, fra un po’ mi scorreggio anche..
Stella scrive: - Cacchio...ù, non ce la possso fareeeù Ahhhh, allora... dicevo?? ah si... che tra un solstizio e l'altro... quello d'estate e quello d'inverno, la foga è rimasta la stessa, la grinta, la voglia, l'nefasi.. enfasi... incredibile ma vero, mi desidera come la prima volta.
Elle scrive: - Ottimo, non trovi? Ma... la mia cartella condivisa?...
Stella scrive: - ...ho ricevuto anche l'atra foto.
Elle scrive: - ..mi hai detto che la volevi..
Stella scrive: - Si... solo con te!!!ù
Elle scrive: - ..che l'hai ricevuta.. e ora ritratti?
Stella scrive: - Infatti me la sto godendo ora
Elle scrive: - ah
Stella scrive: - Me la godo e ne sono molto gelosa, non vorrei la condividessi con nessun altro. Con Lui il rischio è di condividere piu di una cartella.. ma ora non ci voglio pensare, spero solo di poterci stare ancora una volta...
Elle scrive: - Pensiamo ad altro, si
Stella scrive: - .. te l'ho detto che alle 16-30 mi manda
Elle scrive: - ..Si me l'hai detto
Stella scrive: ARGOMENTO CHIUSO!!!!!! PROMESSO!!! OK. IL GIAPPONESE??? NDO STA? SI STA FRIGGENDO L'UCCELLO???
Elle scrive: - Ancora in cucina
Stella scrive: HAI VISTO L'ORA??? Elle DOVREI LAVORARE DOMANI
Elle scrive: - Ah ok
Stella scrive: SEMPRE CHE NESSUNO MI FACCIA CATTIVE SORPRESE...
Elle scrive: - Volevo dirti una cosa..
Stella scrive: - VAI, ANCHE 2
Elle scrive: - ..oggi dovevo andare a quel tandem..
Stella scrive: - E INFATTI...
Elle scrive: - ..mi ha mand sms alle 7: “con robert ci vediamo alle 8 ce la fai?” ho risp sto cenando magari dopo, poi dopo... nn ho più mandato sms né ne ho ricevuti e ho pensato di connettermi su msn.. E HO FATTO BENE PERCHE' MI SONO DIVERTITA DIECI VOLTE DI Più CON TE E STO ANCORA ASCIUGANDO LACRIME E TRATTENENDO SCORREGGE DAL RIDERE!!!!! GRAZIEEEEEEE
Stella scrive: - MA SCHERZI????? CON LA GIORNATA DI MERDA CHE HO AVUTO
Elle scrive: SONO IO CHE DEVO RINGRAZIARTI... Una pisciata così, nemmeno cinquanta caffè solubili me la fanno fare!!!
Stella scrive: - OHHHHHHHHHHHHHH DUE SI STANNO DICHIARANDO AMORE ETERNO... CHE CAZZATE!!!
Elle scrive: - Sappi... ..che questa conversazione finirà nel mio libro..
Stella scrive: - DIREI, VOGLIO ESSERE LA PRIMA A LEGGERLO... TRADOTTO.. OVVIAMENTE..
COSA VOLEVI DIRMI A PROPOSITO DELLA NS CONVERSAZIONE???? PRIMA CHE TI BECCASSI???
Elle scrive: - Ma se te l'ho già detto e mi hai anche risposto!
Stella scrive: - AH... SI .. CAVOLI... ME LO HAI SCRITTO.. FINIRA' NEL LIBRO ;-( CHE DEFICIENTE... SONO STRALUNATA
Elle scrive: - Chissà Francesca.. starà ancora facendosi mangiare il cervello da Robert.. poverina
Stella scrive: - GIA... POVERINA.. CAZZO.... MEREDIT E IL DOTT. SI STANNO AMANDO AMORE ETERNO... SONO COLLEGHI E SI AMANO... CAZZZZZOOOO, NON DOVREI GUARDARE QST FILM..
Elle scrive: - Infatti smettila, guarda beatiful, è più realistico
Stella scrive: - NOO...NON ESAGERARE... MEREDIT GLI HA APPENA DETTO CHE NON CONDIVIDE...ù CAZZO MA LO SO ANCHE IO CHE LO AMA... PERCHE NON GLIELO DICE??? FORSE HA PAURA.. FORSE NON VUOLE IMPEGNARSI TROPPO.. FORSE..
Elle scrive: - Forse perché l'autore ha scritto così per fare altre dieci puntate su questo tira e molla?
Stella Scrive: - Ma xchè l'ha scritto qualcuno? L'ascensore, l'amore, pensavo fosse realtà..
Elle scrive: - Porca miseria, per fortuna ho salvato la conversazione per provare il formato che non mi toglie i disegnini.. SI è SCONNESSO!!! che ti è successo? Io problemi con msn, si è spento tutto..
Stella Scrive: - Boh.. che cazzo ne so.. si è disconnesso!!!!
Elle scrive: - Il capitolo del mio libro.. salvato per un pelo..
Stella Scrive: - Menomale..
Elle scrive: - ..mi sarebbe dispiaciuto troppo! nn avere un ricordo di questa serata
Stella scrive: - MA VERAMENTE STAI SCRIVENDO UN LIBRO''
Elle scrive: - Ma no! Siccome all'inizio nn avevo internet nel primo ostello, scrivevo una mail a casa..
Stella scrive: - E....
Elle scrive: - ..e poi in internet point la spedivo a mia sorella, ma così mi dilungavo nei dettagli della città, dell'ostello etc, e alla fine anche ora continuo.. e lei dice che ride troppo e che sono troppo dettagliata...e che dovrei scrivere un libro
Stella scrive: - MA E' VEROù LO PENSAVO ANCHE OGGI MENTRE LEGGEVO LA TUA MAIL..
Elle scrive: - ..a lei ho scritto tutti i soprannomi che do all'ostello, e adesso che anche tu hai internet a casa e ti scrivo lunghe mail, io le ho aggiunte
Stella scrive: - SEI INCREDIBILMENTE ATTENTA A CIO CHE VEDI, E RIESCI PERFETTAMENTE A RENDERE L'IDEA... senti.. volevo chiederti scusa perche spesso..
Elle scrive: - ..see
Stella scrive: - ..metto la ù alla fine delle parole...
Elle scrive: - ..pensavo fosse sardo
Stella scrive: - ..ma è solo un caso visto che il suo tasto sta attaccato a quello dell'invio, ok??
Elle scrive: - ok
Stella scrive: - Posso finire con la mia dichiarazione?? volevo dirti...
Elle scrive: - Ah si
Stella scrive: - che mi manchi...
Elle scrive: - ..la pelle d'oca
Stella scrive: - Wow. Ma è vero... ho passato un'estate splendida... molto divertente..
Elle scrive: - Che emozione
Stella scrive: - ..e serena
Elle scrive: - ..non me l'aveva mai detto nessuno..
Stella scrive: - ..ai cAppucciniù.. capoeira, e compagnia bella, ho dei bei ricordi, spero egoisticamente che tu non troverai dimora fissa li in Germania, perché sei sprecata per quelli freddi come i tedeschi, non hanno il senso dell'humor come me..
Elle scrive: - HAI VISTO LA MIA FOTO PERSONALEEEE?????
Stella scrive: - siiiii, perché??
Elle scrive: - In onore di quest'estate, perché anch'io sono stata bene, mi hai fatto rilassare e ne avevo bisogno
Stella scrive: - Cazzo... ora mi cago sotto
Elle scrive: - sono d'accordo
Stella scrive: - quindi appurato che.. siamo d'accordo su tutto, e che l'estate del 2007 resterà nella storia della mia vita, per maggior numero di cappuccini presi, risate fatte, e moijto presi, e ascensori presi..
Elle scrive: - Appurato che il mojto non mi piace e in ascensore ho pochi ricordi..
Stella scrive: - ok..
Elle scrive: - ..l'estate del 2007 è stata quella dell'abbronzatura più uniforme, idem come te per i cappuccini..
Stella scrive: - ..è veroooo!!! mai stata cosi abbronzata
Elle scrive: - e.. per i sabato da schifo! che solo noi avremo nel cuore
Stella scrive: - è verooo che sabato di merda, però certe risate a pensare ai sabati di merda, e alle gaffe.. gaffes...
Elle scrive: - Solo noi possiamo riderne
Stella scrive: - Davvero Pensa alle labbra bianche di Lui visto in spiaggia tutto rinco
Elle scrive: - ...si Lui di cui tu NON FAI ALTRO CHE PARLARE...
Stella scrive: - Davvero un mito il mio Lui,sudaticcio si... ma bello come il sole
Elle scrive: - ...PARLARE PARLARE... PARLARE PARLARE... sii si si, lui, si, si si, si-i... Senti, la mia pipì è alle porte.. e a parte la poltrona.. questi pantaloni vorrei tenerli per il viaggio, si se vuoi, io domani ho ancora internet, ma da mio zio nn so..
Stella scrive: - Perfetto, però cerca di avere la linea, corrompi tuo zio. Ciccia.. allora che dire..
Elle scrive: - ..che dire..
Stella scrive: - ..ti saluto... domani farò il possibile..per stare con te
Elle scrive: - Per che ora pensi di esserci? Così cerco di esserci anch'io
Stella scrive: - Tra le 19 e le 20??? credo
Elle scrive: - È un semi-appuntamento..
Stella scrive: - Si, lo è. Passo e chiudo!
Elle scrive: - Idem.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...