giovedì 28 aprile 2011

Novità assoluta e assurda.

Oggi a tavola mio padre ha detto:
- Ho sentito odore di pesce arrosto buonissimo, fuori. Mi piace molto l'odore di pesce arrosto.
Mia madre ha borbottato qualcosa.
Io ho detto:
- Odore di pesce?
Mia sorella ha borbottato qualcosa.
Io ho detto:
- L'odore di pesce non è buonissimo.
Mio padre ha ripetuto "buonissimo".
Io ho storto il naso e ho detto "no, per niente", poi ho aggiunto, pensando all'odore di cibo sempre troppo intenso:
- Gli unici odori che mi piacciono sono quello del pane e quello del caffè.
Al pensiero di questi due odori ho quasi sorriso.

Oggi, per la prima volta nella storia della nostra famiglia, c'è stato un accenno di conversazione a tavola.
È finito tutto lì, ma la novità assoluta è proprio questo breve scambio: io non ho mai detto una cosa del genere a CasaMia, una cosa personale sui miei gusti, e di conversazioni così distese non ne facciamo mai, conversazioni prive di scuse e di lamentele; o di critiche su ciò che viene detto o fatto e di tentativi di far cambiare idea all'altro (anche sui suoi gusti), perciò non ho mai confidato nulla del genere alla mia famiglia.
Ciononostante loro credono di sapere tutto di me.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...