venerdì 27 maggio 2011

Il pozzo melmoso.

Ieri mi è stata accennata una proposta: acquistare una macchina usata, a 1500 euro (prezzo di favore per me, perché forse ne varrebbe qualche centinaio in più). Io, maliziosa, ho aggiunto subito il costo del passaggio di proprietà, dell'assicurazione semestrale, del carburante.

Anche senza fare la pignola con queste cose, io 1500 euro non li ho.
E anche se li avessi (ma questo non potrei dirlo, perché la società mi condannerebbe) io non li userei certo per comprare una macchina e ricalarmi in un pozzo nero di legami con la terra e di sacrifici per i soldi, pozzo da cui sono già uscita una volta con successo.
Solo rinnovare la patente, devo ammettere, è stato utile.

Oggi sistemiamo ancora un po' il giardino, anche se da stamattina mio padre si sta marcando il territorio in vario modo (innaffia, parla di semi che gli "dobbiamo procurare" e borbotta lamentele).
Il melograno è salvo. L'aiuola n. 2 è pulita. La n. 1 solo a metà.

h 18.33: European Jazz Expò 2011, con ingresso gratuito. Bellissimo! Tantissima gente, persone, facce, abiti di tutti i tipi. Viva la varietà.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...