domenica 25 settembre 2011

Cammina cammina...

Ora ho capito perché in questi giorni ho paura di fare altre gite...
Avevo infatti da postarvi (opportunamente selezionate) oltre 700 foto, non posso mica farne altre!
Divertitevi, almeno voi, perché io ora stacco e leggo un libro prima che prenda il pc e lo lanci dalla finestra urlando "ma chi me l'ha fatto fare?!!"

Isteria da schermo a parte, le mie foto delle vacanze sono proprio belle, e ho visto tanti posti nuovi.
Pensate che mia madre raccontava a mio zio un aneddoto su uno dei nostri viaggi in treno verso casa della nonna, quand'eravamo bambine (non io e mia madre, ma io e mia sorella), specificando (non ai fini del racconto, purtroppo) che soprattutto io guardavo dal finestrino ed esclamavo estasiata per tutto!!
Io ho commentato timidamente:
- Anche adesso. In Svizzera dicevo 'guarda! le mucche!!'-
Mio zio ha confermato con un gesto della testa ed un sorriso.

Ps. Mio zio partirà nei prossimi giorni, forse martedì. La cosa mi solleva dall'obbligo di presenza, ad esempio ai pasti, anche dall'obbligo di mangiare o di pensare a mangiare, e naturalmente da quello di lavare la montagna di piatti. Ma a parte il fatto che lui ha avvallato e sostenuto la mia campagna pro-lavastoviglie, sento che la sua assenza io la sentirò: ci dividiamo il peso della famiglia.
E poi s'era instaurato un rapporto.
Fine del ps.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...