martedì 8 novembre 2011

In realtà.

Una cosa che mi piace dell'idea di un porta biglietti da visita al posto del portafogli è che ha anche una funzione di agenda: le tasche plastificate infatti permettono di attaccare e staccare post-it su cui segnare appuntamenti, indirizzi, dati, orari che mi servono una volta e basta, e che mi servono appresso a me, non a casa.
Purtroppo dovrò alleggerire il mio porta biglietti, già vuoto per metà, ma non ho ancora avuto voglia di farlo perché significa tagliare definitivamente una parte, quella, della mia vita, ma lo farò perché non ha senso portarmi appresso tesserine varie che non servono più. Quando affrontai la svolta alla mia vita del 2007, mi liberai volentieri delle varie tessere di ridicole raccolte punti di diversi supermercati, mentre ora tentenno. Le tessere dei supermercati sono tornate nel mio porta biglietti, benché ora le usi saggiamente solo per ottenere gli sconti settimanali su prodotti che davvero mi servono, e non più per comprare incontrollabilmente cose inutili al solo scopo, assurdissimo, di collezionare tazze (che poi regalai al mio amico che andava a vivere da solo, o meglio: andò a vivere con 16 tazze). Anche se ora ho la macchina, porto con me le tessere dell'abbonamento a ben due aziende di trasporto pubblico, la regionale e la cittadina, con rispettive tessere magnetiche di riconoscimento utente e mecojoni. Ma tentenno.

Tentenno perc..
Tentennavo perché si tratta di:
1 tessera mensa, mai usata
1 tessera biblioteca, usatissima
1 tessera fotocopie in biblioteca, che posso ancora usare (devo, perché ci sono 60 copie pagate dentro).

Non l'ho molto amata, ed ora che l'ho lasciata senza sostituirla, ho lasciato un pezzo della mia vita, e mi dispiace tanto. Mi dico che ci sarà altra occasione, che continuerò a mettere in pratica ciò che ho imparato, che non dimenticherò, mi dico che sono stata stupida, che non ho saputo portare avanti il mio progetto, che ho rinunciato facilmente, che mi sono lasciata trasportare via. Tutto vero.

Ma guardiamo in faccia la realtà: queste tre tessere nel mio nuovissimo porta biglietti non ci fanno nulla.



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...