lunedì 21 novembre 2011

Svuoto, la mente.

Occhi chiusi. Volume al massimo. In poltrona. Fuori piove.
Ad occhi chiusi. Il volume al massimo.
Fuori piove.

5 commenti:

  1. Bowie e Nirvana, abbinamento epocale.Questo è un disco che ho consumato ( l'ultima traccia,in particolare ).

    RispondiElimina
  2. Conoscevo già i Nirvana (per sentito dire...) quando ho cercato questo pezzo di Bowie di cui avevo letto, e invece ho trovato la loro versione (e da allora hanno un senso anche per me..).
    E io non so dirti quale versione mi piaccia di più.. sono stupende entrambe, ma adatte a momenti diversi. Ieri mi andava questa, perché qui Cobain potrebbe avere l'aspetto di un cane deforme, però ha una voce indescrivibile!! e assieme a quella chitarra..

    RispondiElimina
  3. Analisi ineccepibile.La grandezza di Cobain,a mio modo di vedere, sta in quel modo di cantare ogni canzone come se fosse l'ultima.E a proposito di ultima:questa è l'ultima canzone suonata a quel concerto.E' " Where did you sleep last night ", un classico di Leadbelly,bluesman anni 30.Ogni volta che l'ascolto è un groppo in gola che non va via.

    http://www.youtube.com/watch?v=mcXYz0gtJeM

    RispondiElimina
  4. ;) ho condiviso il groppo in gola oggi alle 19.00 A TRADIMENTO perché non me l'aspettavo.
    Non puoi lasciare l'indizio "ultima traccia" senza provocare conseguenze ;)
    (adesso faccio il bis in onore del suggerimento esplicito)

    RispondiElimina
  5. Siamo in due allora.Io ho già bissato tre volte appena dopo averti suggerito il link :)

    RispondiElimina
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...