giovedì 31 maggio 2012

La dolce Casa dello Spirito.


Questo post è diviso in tre parti, una più bella dell’altra.

Parte uno.  Aggiornamento orto:



Bietola (in alto a sinistra) - Ravanelli (seconda volta, i primi già spazzolati) - Spinaci (a destra della foto, assaggiati giusto ieri)

Lattuga

Acquazzone allagante bastardo

(la foto del prezzemolo è uscita troppo sfuocata)
(mi hanno regalato non tre, non quattro, ma ben diciassette piantine di pomodori, le ho piantate ieri, ma non ho potuto fotografarle)


Ogni giorno combatto altresì contro gli invasori di campo, medito di debellarli con banale filo spinato elettrizzato, perché le altre mie strategie non funzionano contro i conigli che, se ripresi, guardano fisso davanti a sé e continuano a ripetere mantra da cappellaio matto, ad esempio:
- Ed io che ti vantavo per il giardino !
- E me lo calpesti?
- Adesso mi vuoi proibire di uscire in giardino?
- No, ti proibisco di zappare dove ho seminato!
- Va via, che non ti voglio nemmeno sentire, è tutto morto lì!
- Non è morto, scemo, è la stagione che è morta, ma non vuol dire che ci devi camminare sopra.
E così via.

Parte due. Ho ricevuto da Chiara il premio per la mia favola:

Due presine che, come vedete, stanno bene anche come quadretto nella mia camera, perché si intonano con le pareti azzurre.


E un sottopentola in bambù carinissimo che, come le presine, rimarrà nella mia camera, perché immagino quale sorte attenderà questi bellissimi premi se dovessi metterli in cucina. Posso usare il sottopentola come sottobicchiere quando mi porto la tazza del tè o del caffè in camera.



Ringrazio Chiara pubblicamente (già ringraziata via mail) perché il mio premio mi piace davvero tanto, ha colori allegri, e i disegni riprendono proprio CasaMia, come avrà fatto a trovarla?

Parte tre. Qui ci andrebbero le foto di due mie creazioni di ieri. Si tratta di un segnalibro con un disegno complicato che ho stampato da internet e poi punzonato sul cartoncino per ricamarlo. E di un cartello salva lettori. Che cos'è? Un cartello da appendere alla porta con su scritto "sto leggendo non voglio essere disturbato". La frase l'ho copiata pari pari (ma in realtà è di Calvino*), così come la forma del cartellino, da un cartello che mi è stato regalato, preso alla fiera Pordenone Legge del 2009, li regalavano assieme ai segnalibri perché era il decimo anniversario della manifestazione. Naturalmente a questo tipo di manifestazione io non ci sono mai, ma non conosco solo stronzi, infatti un non-lettore che ci è finito per caso ha pensato a me e mi ha regalato il cartellino, ora semidistrutto, che io ho tenuto ben incollato alla porta della mia camera fino a ieri, quando è stato sostituito dalla mia colorata creazione.
Siccome ho le batterie della macchina fotografica scariche, e nessuna di riserva, non posso fare le foto delle mie ultime creazioni, per le quali, pertanto, dovrete aspettare ancora un po'.

* da Se una notte d'inverno un viaggiatore, la frase completa sul cartellino è: La porta è meglio chiuderla; di là c'è sempre la televisione accesa. Dillo subito, agli altri: "no, non voglio vedere la televisione!" Alza la voce, sennò non ti sentono: "Sto leggendo! Non voglio essere disturbato". Ma io ho copiato solo l'ultimo pezzo.

13 commenti:

  1. Complimenti per le tue piantine! Mi piacerebbe tanto avere l'orto... per ora mi devo accontentare di un bel terrazzo... ma prima o poi... :-)
    E congratulazioni per i bei premi di Chiara!
    Le tue creazioni... le aspettiamo... :-)

    RispondiElimina
  2. Anch'io, come Adriana, mi accontento del balcone dove però ho messo 6 piante aromatiche che adoro! Certo, 17 piante di pomodoro sono tante, però sai che bei sughetti!! :P
    Sono contenta che ti siano piaciuti i premi, davvero! Ho pensato subito a te appena li ho visti! In effetti le presine si intonano alla perfezione!
    Aspetto le tue creazioni allora!
    Un bacione ^_^

    RispondiElimina
  3. mi è piaciuto l'incipit!
    (per la serie, me la suono e me la canto ;-)

    brava con l'orto. io faccio morire anche il basilico in casa!
    quanto ai premi, fai beni e tenerli ben chiusi in camera.. ;-)
    aspettiamo poi le foto del segnalibro!

    RispondiElimina
  4. Complimenti per il premio anche se te l'ho già detto in quel momento. La tua favola era davvero bella. Aspettiamo allora le tue creazioni. Un abbraccio.

    RispondiElimina
  5. Cara Elle mi piaci un sacco, non solo per la tua grandissima capacità nello scrivere, ma anche perchè hai quelle belle manine laboriose con cui ti dedichi a 1000attività ! L'orto regala delle grandissime soddisfazioni..mi diverto io a coltivare le mie piantine di erbe aromatiche e di fiori, figurati tu tra bietola, ravanelli ecc ! Buona serata :)

    RispondiElimina
  6. Che soddisfazione l'orticello...io ho il pollice nero e quello che nasce è casuale, così casuale che proprio ha vita autonoma, da un semino di uva sputato da mio figlio nella terra di un vaso, da quest'anno ho una bellissima vite...che già penso di mangiare!!!
    I regali di Chiaretta sono molto allegri e colorati, si vede che ti conosce bene!

    buon fine settimana e aspetto con curiosità i tuoi ultimi lavori, sulla frase di Calvino concordo in pieno .

    ciao loredana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Loredana, benvenuta nella Casa dello Spirito. Sì l'orto è una soddisfazione, io non avrei mai detto che ci sarei riuscita, invece vedi? Ce la faccio anche io!! L'uva te la invidio naturalmente!

      Elimina
  7. ciao elle come va? il tuo orto e' delizioso e rispecchia la tua personalita', ma nuove ricette?.sei poliedrica e questo sicuramente contribuisce al tuo fascino ciao cara buon inzio di giugno

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Alba, potrebbe andar meglio, per fortuna ho vecchie ricette da ripetere, perché non ho avuto molto tempo per le nuove. Conto di recuperare al più presto perché comincia a far caldo seriamente, e ci vogliono nuove e fresche ricette!

      Elimina
  8. Come sempre sai mischiare bene pensieri materiali con pensieri più intellettuali, e alla fine tutto torna...

    RispondiElimina
  9. o.t. Per i pensieri intellettuali, mi chiedevi i titoli con Ally protagonista ... in fondo a quel post, grazie ad un amico, ho ritrovato tutti e 5 i titoli, più qualche consiglio estra-alligatoriano.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Alli. E grazie MILLE per la lista di titoli, avevo giusto bisogno di un nuovo investigatore in cui immedesimarmi!!

      Elimina
  10. E grazie a tutti per i complimenti :)

    RispondiElimina

Ciao, benvenuti nella Casa dello Spirito. Scrivete pure qua sopra/sotto il vostro commento o le vostre domande: le pubblicherò io più tardi. Se vi iscrivete ai commenti, vi avverto addirittura via mail.
Non preoccupatevi se non avete un account google: basta inserire l'url del vostro sito, o profilo fb, ig, pulcino, o quello che avete e il vostro nome. Anzi, voglio venirvi incontro: potete addirittura mettere solo il nome, se non avete un indirizzo o non vi va di esporvi così tanto. Comunque non preoccupatevi: sono uno spirito buono.
Buona permanenza nella Casa nella Palude
Elle, il vostro spirito di fiducia.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...