lunedì 29 ottobre 2012

Spiritata.


Ci sono, ci sono, congelata a Berlino, ma ci sono. Una foto ingannatrice (le temperature non le chiamerei "autunnali", ho voluto l'inverno? eccomelo) e un "a presto": mi devo riprendere dalla notte insonne, dalla sveglia alle 4 (inutile perché ero sveglia), dalle chiacchiere inutili a partire dal saluto "beh, com'era il tempo in Italia?", dal lavoro al freddo (si risparmia su tutto, in quel negozio - e ieri era pure il 775° compleanno di Berlino - i turisti non si contavano) e dalla prima lezione del corso di tedesco C1, ripeto, C1. Vado, devo fare i compiti.


11 commenti:

  1. Ok, allora ci vestiremo pesante per il nostro viaggio berlinese...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Direi proprio che non potete fare diversamente.

      Elimina
  2. Tesoro :))) Sei arrivata a Berlino ??? Bene ! E allora vai...si ricomincia a ballare ! Mi raccomando, copriti bene :))
    Notte e fai tanti bei sogni :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, fatico a riprendermi dico del freddo ciò che in estate dicevo del caldo (cioè che mi fa venire sonno), ma si balla. Non sono abituata ad avere da fare fuori casa ma mi ci abituerò ;)

      Elimina
  3. Eccotiiiii finalmente, pensavo che fossi sparita veramente :P E' arrivato il freddo anche a Roma, ma non-mi-piace-affatto :-( Corso C1???? Ma wowww congratulazioni!!! Un bacio grande, a presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Scusa Chiaraaa :( tornerò presto, appena mi abituo ai nuovi ritmi, perché la mattina faccio davvero fatica a non ignorare la sveglia, cosa che quando facevo l'A1 di inglese era la prassi (un anno fa! come passa il tempo), ma ora.. sono C1 di tedesco, non posso ignorarla!!
      A presto ciao :)

      Elimina
  4. Wow che stivaletto ... tedesco di cermania?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Alli! Ma se non riconosci il mio stivale arancione, vuol dire che un anno fa ancora non ci conoscevamo! Erano la firma su tutte le mie foto, sulla neve, sul prato verde, dietro la nebbia: mi sono fotografata i piedi aranciati in qualsiasi.. veste ambientale ;)

      Elimina
  5. Sì, credo che ci "frequentiamo" da meno di un anno, ed è un peccato, perchè sono un vero feticista dello stivale, linkami subito tutte queste foto ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah Le avventure con lo stivale iniziano qui e proseguendo verso i post più recenti c'è una foto in ogni post, circa. Poi in questa vacanza: una foto è in questo post, in quelli prima o dopo può darsi. Diciamo che ogni volta che vado in ferie mi fotografo i piedi: sarò feticista anche io?? Auto-feticista??

      Elimina
  6. Ho girato tutto il tuo blog alla ricerca dello stivale, ma l'ho trovato solo una volta al link che mi dici, comunque ha soddisfatto il mio lato fetish, grazie ;)

    p.s.
    Auto-feticista? Non so esista, almeno non in questi termini. Leggiamo Bukowski, forse qualcosa, in particolare nei racconti, troveremo ...

    RispondiElimina

Ciao, benvenuti nella Casa dello Spirito. Scrivete pure qua sopra/sotto il vostro commento o le vostre domande: le pubblicherò io più tardi. Se vi iscrivete ai commenti, vi avverto addirittura via mail.
Non preoccupatevi se non avete un account google: basta inserire l'url del vostro sito, o profilo fb, ig, pulcino, o quello che avete e il vostro nome. Anzi, voglio venirvi incontro: potete addirittura mettere solo il nome, se non avete un indirizzo o non vi va di esporvi così tanto. Comunque non preoccupatevi: sono uno spirito buono.
Buona permanenza nella Casa nella Palude
Elle, il vostro spirito di fiducia.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...