lunedì 18 novembre 2013

Avevo scelto di corsa un titolo per il mio racconto A tenaglia, un titolo che non mi piaceva ma ne serviva uno e non avevo più tempo. Poi finalmente una notte mi è venuto in mente un bel titolo, ma era un momento di dormiveglia e quando mi sono svegliata del tutto non ricordavo più il bel titolo. Sono passati venti giorni, e ora finalmente mi è venuto in mente un bel titolo: potrebbe intitolarsi In testa.
La fretta è cattiva consigliera, lo sanno tutti.

4 commenti:

  1. ... e se poi l'editore te lo cambia ancora? ;)

    RispondiElimina
  2. Uff.. è vero.. Beh, almeno questo potrei difenderlo con un po' più di decisione ;)

    RispondiElimina
  3. ciaooooo non riesco ad ottenere i feed del tuo blog, ci sono problemi!?|?

    RispondiElimina
  4. No, li avevo tolti io quando ho "chiuso" il blog, per isolarmi meglio.

    RispondiElimina

Ciao, benvenuti nella Casa dello Spirito. Scrivete pure qua sopra/sotto il vostro commento o le vostre domande: le pubblicherò io più tardi. Se vi iscrivete ai commenti, vi avverto addirittura via mail.
Non preoccupatevi se non avete un account google: basta inserire l'url del vostro sito, o profilo fb, ig, pulcino, o quello che avete e il vostro nome. Anzi, voglio venirvi incontro: potete addirittura mettere solo il nome, se non avete un indirizzo o non vi va di esporvi così tanto. Comunque non preoccupatevi: sono uno spirito buono.
Buona permanenza nella Casa nella Palude
Elle, il vostro spirito di fiducia.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...