lunedì 30 giugno 2014

Il nuovo album di Femina Ridens: ancora 10 passi per diventare co-produttori.

Vi ricorderete sicuramente che Femina Ridens ha lanciato un invito a tutti gli amanti della buona musica: quello a diventare suoi co-produttori.


Ebbene, mancano solo 15 giorni, cosa state aspettando ancora?

L'iter co-produttivo è semplice:

1) si va sul sito di MusicRaiser alla pagina del progetto di Femina Ridens (cliccate sulla parola MusicRaiser, dai);

2) si legge la presentazione, si seguono i link alle varie interviste, si scorre la lista delle ricompense, ci si registra al sito oppure

2 alternativo: ci si fida ciecamente della parola dello Spirito (Femina Ridens e la sua musica meritano il vostro contributo) e si passa direttamente alla lista delle ricompense, alla vostra destra e, già con in mente due o tre cose che vi garbano, ci si registra al sito a questa pagina; potete usare un account social se l'avete o crearne uno nuovo di zecca;

3) si torna alla lista e si ripete "mannaggia" o un termine simile ad ogni contributo che si sarebbe voluto scegliere ma che risulta "sold out" (che vuol dire "non ce n'è più");


4) ci si decide e si sceglie una ricompensa: si varia da una somma a vostra scelta, per il puro piacere di sostenere la musica indipendente, fino a 1500 euro, quasi la somma totale scelta da Femina Ridens per la parte di progetto che verrà finanziata dai suoi estimatori (tra cui pure voi); nel mezzo mini quote, in stile lista nozze: a voi la scelta;


5) riaprite la pagina di MusicRaiser in un'altra finestra e, mentre riflettete sulla ricompensa preferita, cliccate play sul lettore, godetevi la musica del primo album (presto "vecchio") di Femina Ridens e lasciatevi ispirare;

6) decidete e cliccate su "raise", quello nel bollino verde;

7) alla pagina successiva, controllate che nella lista, a sinistra della vostra scelta, ci sia "1" e il segno di spunta e se c'è e siete d'accordo, scorrete la pagina verso il basso: potete mettere la spunta nella casella degli anonimi e cliccare su "continue";

8) siccome siete già registrati e avete già fatto il login, arriverete direttamente alla pagina dei pagamenti, seguite le istruzioni e inserite il vostro indirizzo di casa (al quale riceverete la ricompensa, se necessario); aspettate che vi arrivi una conferma come questa:


9) appena vi arriva la conferma anche via mail, potete cominciare a sorridere e ad avvertire tutti (senza sensi di colpa) che mancano solo quindici giorni alla fine della raccolta contributi;

10) si trascorre il tempo rimanente, fino all'annuncio ufficiale che la raccolta si è conclusa con successo e poi ancora fino alla registrazione del nuovo disco, ascoltando quanto più possibile del vecchio disco e andando ai concerti di Femina Ridens.

ps. anche io ascolto ancora il primo album (presto "vecchio") di Femina Ridens, quello omonimo.


2 commenti:

  1. Io l'ho già preso , dopo il tuo primo post sull'argomento ;)*

    RispondiElimina
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...