giovedì 20 novembre 2014

Calendario dell'avvento con fiori di stoffa.


Ed eccoci finalmente a fine novembre: sembrava ieri che aspettavamo l'estate (infatti, l'abbiamo aspettata fino a quando non abbiamo cominciato a vedere le castagne sui banchi al mercato, ma ci rifaremo l'anno prossimo). Finalmente qui è iniziato il freddo quello vero, dopo quel caldo anomalo (che non è mai stato estate, ma era comunque troppo per essere tipico autunnale), e ora aspettiamo trepidanti natale (che arriverà, lui non è come l'estate) e speriamo che anche quest'anno passi in fretta.
Ma indubbiamente l'atmosfera natalizia delizia anche i più freddolosi, e nel caso di persone creative permette di esser presi da smanie di farcela, quest'anno, a fare il calendario dell'avvento prima del primo dicembre e il calendario 2015 prima del primo gennaio. Ma non ce la faremo, mettetevi l'anima in pace.
Perciò eccomi pronta a riproporre, prima del primo dicembre, la ghirlanda dell'avvento che avevo fatto due anni or sono, caso mai qualcuno di voi abbia bisogno di uno spunto per fare la sua, in tempo.

Si tratta di una ghirlanda di fiori di stoffa, attaccati a un lungo nastro da appendere in verticale (o in orizzontale, ma vi dovete organizzare prima di scrivere i numeri), quindi vi servirà sopratutto stoffa in colori natalizi, e poco altro ancora.



Materiale per i fiori.
Stoffa rossa verde oro o qualsiasi altro colore voi consideriate natalizio
Ago e filo
Forbici per tagliare la stoffa e ferro da stiro per stirarla

Calendario dell'avvento con fiori di stoffa

Ricapitolo il procedimento per i fiori, per i dettagli c’è il post dedicato:
1) tagliare cinque cerchi di stoffa per ogni fiore (è una ghirlanda dell’avvento, quindi vi servono 24 fiori);
2) piegate a metà e poi in quattro ogni cerchio e stiratelo ad ogni piega, ma semplicemente facendo pressione col ferro caldo, altrimenti i cerchi si sformano (se come me avete stoffe delicate, mettete un tovagliolo fra il ferro e il cerchio);
3) cucite i petali con un punto normale, lungo il bordo curvo del triangolino ottenuto con le due pieghe, tirate il filo e proseguite con un altro triangolino senza tagliare il filo finché non avete unito cinque petali assieme, a quel punto tirate per arricciarli bene e fermate il punto chiudendo il cerchio: al centro rimarrà un buchino;
4) al centro ci vorrebbe un bottone ma io non ne avevo nemmeno uno, figuriamoci 24, allora cos’ho fatto?

Materiale per il bottone.
Cartoncino
Un foglio di carta per fotocopie del colore che più si confà al colore dei vostri fiori
Una spillina con un Alligatore berlinese o un tappo di bottiglia
Penna oro o argento, e una matita
Forbici
Colla stick e colla vinilica

Prima di tutto è meglio cucire i fiori al nastro: un nastro del colore prescelto, abbastanza largo da poterci cucire i fiori (a meno che non siate fortunate proprietarie di una pistola per colla a caldo) prima di incollare il bottone. Pertanto:

Materiale per la ghirlanda.
24 fiori di stoffa
Nastro largo circa cinque centimetri e lungo due metri (se poi avanza si taglia)
Stoffa per fare le taschine (o altro materiale cucibile o incollabile)
24 cioccolatini o caramelle (naturalmente)

Ma torniamo al procedimento per i bottoni:
1) disegnate sul cartoncino 24 cerchietti prendendo la misura con la spillina o con un tappo e ritagliateli;

Calendario dell'avvento con fiori di stoffa

2) fate la stessa cosa col foglio di carta;
3) scrivete sui cerchietti di carta i numeri da 1 a 24 e disegnate a piacere (quindi potete anche non disegnare); naturalmente se avete il cartoncino del colore giusto, non serve anche il foglio di carta!

Calendario dell'avvento con fiori di stoffa

4) incollate la carta al cartoncino con la colla stick e poi il cartoncino al fiore con la colla vinilica;

Calendario dell'avvento con fiori di stoffa

Calendario dell'avvento con fiori di stoffa

5) se necessario mettete un peso sui fiori così il cartoncino si convince a restare.

Bene, ora avete un nastro al quale avete cucito i fiori sui quali sono incollati i bottoni dell’avvento, ma il calendario dell’avvento fa il conto alla rovescia partendo dall’1 e andando fino al 24 e accompagnandolo con piccoli regalini. Quindi dovete procurarvi dei cioccolatini (o caramelle) abbastanza piccoli da stare in una taschina, che naturalmente non è molto più grande del fiore, trovandosi proprio dietro di lui.

Materiale per la taschina.
Stoffa o carta o, come me, un tovagliolo di carta con stampa a riquadri rossi e bianchi con disegni natalizi.

Calendario dell'avvento con fiori di stoffa

(non stupitevi se nelle mie foto alcune taschine hanno un numero: ho finito i ritagli di stoffa prima di avere tutti i fiori, così i mancanti li ho sostituiti con un quadrato di tovagliolo cucito con un punto al centro del fiocco di neve)

Calendario dell'avvento con fiori di stoffa

Procedimento per la taschina.
1) ritagliare due quadrati assieme tenendo un lato doppio, che sarà il fondo della taschina;
2) cucire la taschina al nastro dietro il fiore, con una cucitura semplice sui due lati aperti;

Calendario dell'avvento con fiori di stoffa

Calendario dell'avvento con fiori di stoffa

3) siccome il tovagliolo ha più veli, potrà capitarvi nel mettere il cioccolatino dentro la taschina, che questi veli si spostino, rendendovi difficile capire cosa state facendo, ma non importa.

Calendario dell'avvento con fiori di stoffa

Calendario dell'avvento con fiori di stoffa

Io l’avevo immaginata come ghirlanda orizzontale, ma senza pensare a come e a dove appenderla, perciò mi sono ritrovata a poterla appendere solo in verticale, con l’1 in basso e tutti i numeri coricati, ma l'importante è che il cioccolatino non cada!

Calendario dell'avvento con fiori di stoffa

Calendario dell'avvento con fiori di stoffa

Con questo tutorial, l'anno scorso sono finita pure sulla rivista Scriveregiocando 2013 di Morena Fanti, io sono a pagina 57.

E se questo calendario è del 2012, gli altri addobbi sono freschi freschi del 2014, e li pubblicherò nei prossimi giorni.

Con questa ghirlanda dell'avvento partecipo anche al Natale da vivere 2015 di Africreativa e Atmosfere di Natale 2016 di MyCandyCountry.

6 commenti:

  1. Alligatore berlinese, lo conosco ;)*

    RispondiElimina
  2. Bellissima idea, anche questa molto ben rifinita. =)
    Dani

    RispondiElimina
  3. Ma che bella idea Elle!
    Un super calendario dell'avvento.
    Grazie per averlo portato alla nostra raccolta di Natale.
    Pinnato!
    Un abbraccio Maria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Uau pure pinnata, grazie Maria ;)

      Elimina

Ciao, benvenuti nella Casa dello Spirito. Scrivete pure qua sopra/sotto il vostro commento o le vostre domande: le pubblicherò io più tardi. Se vi iscrivete ai commenti, vi avverto addirittura via mail.
Non preoccupatevi se non avete un account google: basta inserire l'url del vostro sito, o profilo fb, ig, pulcino, o quello che avete e il vostro nome. Anzi, voglio venirvi incontro: potete addirittura mettere solo il nome, se non avete un indirizzo o non vi va di esporvi così tanto. Comunque non preoccupatevi: sono uno spirito buono.
Buona permanenza nella Casa nella Palude
Elle, il vostro spirito di fiducia.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...