giovedì 11 dicembre 2014

L'alberello di natale da appendere.

Come promesso ecco l'alberello che ho messo a disposizione di Morena Fanti per Scriveregiocando2014, la sua rivista di natale, con racconti, poesie, foto e qualche volta mini tutorial per creare addobbi.
Tutto ebbe inizio con qualche suggerimento avuto in questo post qui, e così mi sono messa a disegnare alberelli per un eventuale biglietto di auguri natalizio.

Chiudi pacco con alberello di natale


Ne ho disegnati sei e li ho fotocopiati, per ritagliarli all'occorrenza e incollarli su qualche biglietto.

Chiudi pacco con alberello di natale

Chiudi pacco con alberello di natale

Chiudi pacco con alberello di natale

E infatti eccoli in bella mostra su minuscoli chiudipacco a cui manca solo un nastrino, il nome e un breve augurio. 

Chiudi pacco con alberello di natale

Ma l'alberello mi è piaciuto così tanto, che ho deciso di disegnarlo anche un po' più grande, e di addobbarlo in qualche modo.

L'alberello di natale da appendere

Così è nata l'idea dell'alberello da appendere.

L'alberello di natale da appendere

Materiale.
Panno lenci verde (ma se volete, potete usare anche un altro colore!)
Matita (per disegnare l'alberello sul panno)
Forbici per ritagliare l'alberello
bottoni dei colori preferiti
nastrini a piacere
ago e filo da ricamo

Potete disegnare il vostro alberello a spigoli o a curve, prima sulla carta o direttamente sul panno. Io consiglio la carta se volete farne tanti: userete l'alberello di carta come modello, vi basterà poggiare la carta sul panno lenci, tenerla ferma e disegnare il contorno dell'albero. Se volete fare un solo albero o se non vi importa che i tanti alberelli non siano proprio tutti uguali, risparmiare la carta e disegnatelo direttamente sul panno.

L'alberello di natale da appendere

Ritagliate il panno seguendo le linee a matita e ricamate il bordo con punto festone usando il filo da ricamo (che è un po' più grosso di quello da cucito) o un filo di lana sottile (ce ne sono anche coi brillantini). Con lo stesso filo create un'asola per appendere l'alberello, ma potete anche usare un nastrino sottile da cucire in cima.

L'alberello di natale da appendere

Fate un segno con la matita nel punto in cui volete “appendere le palline” e cucite i bottoncini che avete scelto (magari rubandoli a qualche vecchia camicia come ho fatto io).
Se volete sul vostro alberello anche un filo, cucite un nastrino in diagonale: per renderlo meno monotono fate tre o quattro nodini, e cucitelo all'alberello con qualche punto sotto il nodino, così che rimanga morbido.

L'alberello di natale da appendere

Quella specie di fiore che ho fatto io è un nodino che ho cucito all'alberello e a cui poi ho tagliato gli avanzi di nastro laterali.
Eccolo appeso!

L'alberello di natale da appendere

Con questo post creativo partecipo anche al linky party di The creative factory #xmashandmadelinkyparty!
Con i chiudi pacco partecipo anche a Natale da vivere 2015 di Africreativa!

14 commenti:

  1. Sai che hai fatto bene a fotografare gli alberelli con la matita? Solo facendo il confronto mi sono accorta di quanto sono piccolini.
    Carino quello appeso ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti li avevo fotografati prima senza, ma mi sono resa conto che potevano trarre in inganno!
      Quello appeso sta su grazie a una calamita colorata con lo smalto rosso :D (ogni riferimento a una tua idea è corretto)

      Elimina
  2. Qui c'è la vera magia del natale, sì, una cosa magica, una fabbrica divertente come in un film di Tim Burton ;)***

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo Spirito natalizio ha stupito ancora con effetti speciali :D

      Elimina
  3. Faccio un giro on line e vi ri-trovo tutte in versione creativa natalizia. Magnifico :) Un abbraccio

    RispondiElimina
  4. Come dico sempre: a me del natale piacciono solo tre cose... bla bla bla (non ti ammorbo)... e una di queste sono gli addobbi ;)
    Ciao!

    RispondiElimina
  5. Molto belli anche questi alberelli Elle.
    Grazie per averli portati alla nostra raccolta di Natale.
    Pinnati!
    Un abbraccio Maria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te Maria, per la bella raccolta!

      Elimina
  6. Carinissimo!!! da fare anche con i bimbi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, hai ragione: mi sono sentita un po' bimba anche io a disegnarlo :)

      Elimina
  7. Che idee carine ;) Bravissima, grazie ancora, un abbraccio
    Sy

    RispondiElimina

Ciao, benvenuti nella Casa dello Spirito. Scrivete pure qua sopra/sotto il vostro commento o le vostre domande: le pubblicherò io più tardi. Se vi iscrivete ai commenti, vi avverto addirittura via mail.
Non preoccupatevi se non avete un account google: basta inserire l'url del vostro sito, o profilo fb, ig, pulcino, o quello che avete e il vostro nome. Anzi, voglio venirvi incontro: potete addirittura mettere solo il nome, se non avete un indirizzo o non vi va di esporvi così tanto. Comunque non preoccupatevi: sono uno spirito buono.
Buona permanenza nella Casa nella Palude
Elle, il vostro spirito di fiducia.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...