martedì 9 giugno 2015

Portacandele fai da te.

Mettete un invito a pranzo, con aperitivo a base di pistacchi, e mettetevi i gusci dei pistacchi in tasca.




Mettete le fragole in vaschetta, anche se sono arrivate a casa pestate, e mettete la vaschetta da parte, non si sa mai.


Mettete i gusci nella vaschetta e metteteci pure una o due candeline.


Anzi, mettete una passeggiata nel bosco e mettete nello zainetto quella pigna e poi mettete la pigna al posto di una delle due candeline.


Ecco, il portacandele fai da te è fatto.


4 commenti:

  1. Mi fa piacere di avere in parte contribuito all'opera, mangiando un sacco di pistacchi :)

    RispondiElimina
  2. Sei ispirata, eh? Ma "di là" hai chiuso i commenti!

    RispondiElimina

Ciao, benvenuti nella Casa dello Spirito. Scrivete pure qua sopra/sotto il vostro commento o le vostre domande: le pubblicherò io più tardi. Se vi iscrivete ai commenti, vi avverto addirittura via mail.
Non preoccupatevi se non avete un account google: basta inserire l'url del vostro sito, o profilo fb, ig, pulcino, o quello che avete e il vostro nome. Anzi, voglio venirvi incontro: potete addirittura mettere solo il nome, se non avete un indirizzo o non vi va di esporvi così tanto. Comunque non preoccupatevi: sono uno spirito buono.
Buona permanenza nella Casa nella Palude
Elle, il vostro spirito di fiducia.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...