martedì 1 marzo 2016

Riassunto del mese di febbraio.

Febbraio, mese lunghissimo nella percezione, breve nell'apparenza del blog: solo cinque post, di cui due ricette, due resoconti di viaggio e una poesia delle mie.
Le ricette e i resoconti ricalcano la caratteristica principale dell'anno appena trascorso, a cavallo tra Berlino e la palude, io e Alli e i nostri esperimenti, e le nostre avventure. La prima ricetta è quella di un pesto delle emergenze, con un ingrediente che io credevo solo tedesco, poi ho scoperto che è veneto, infine italiano >Il pesto di songino; mentre la seconda ricetta è una zuppa scoperta a Berlino, provata “alla maniera nostra”, ma di origini vietnamite (che non c'entra niente con la palude, lo sappiamo) >Pho vietnamita, con e senza carne, con e senza tofu.
Il primo resoconto è di una gita dalle nostre parti, in Trentino al >Castello del Buonconsiglio di Trento, mentre il secondo resoconto è di una >Vacanza a Berlino, quattro giorni con l'idea di vedere tutto. Io e Alli ci siamo riusciti a vedere tutto di Berlino, o quasi, e progettiamo già un prossimo viaggio con escursioni nei dintorni della città che, forse lo sapete, è una città-stato e ha poco territorio extra urbano, ma è circondata dal bel Brandeburgo, quindi da vedere c'è tanto.
La poesia alla fine non c'entra nulla con noi, o forse sì: è stato interessante scoprire come i lettori l'hanno interpretata. S'intitola Se solo...

Per il resto, a febbraio ho letto tanto (sei libri), e i titoli li trovate come al solito nella pagina >Leggiamo di più 2016 (libri 6-12), ho visto diversi musei interessanti, ma pochissimi film (solo due, ma marzo è finalmente arrivato e io e Alli ci rifaremo), non ho cucito.

Per chi non se ne fosse accorto, o a chi pensasse a un problema tecnico temporaneo: sono uscita volontariamente e per sempre e senza dolori da facebook. Mi trovate sempre qui, nella Casa dello Spirito.

1 commento:

  1. Pochi film (ma oggi abbiamo cominciata la rimonta), tanta tosse e molti libri (che è già qualcosa).

    RispondiElimina

Ciao, benvenuti nella Casa dello Spirito. Scrivete pure qua sopra/sotto il vostro commento o le vostre domande: le pubblicherò io più tardi. Se vi iscrivete ai commenti, vi avverto addirittura via mail.
Non preoccupatevi se non avete un account google: basta inserire l'url del vostro sito, o profilo fb, ig, pulcino, o quello che avete e il vostro nome. Anzi, voglio venirvi incontro: potete addirittura mettere solo il nome, se non avete un indirizzo o non vi va di esporvi così tanto. Comunque non preoccupatevi: sono uno spirito buono.
Buona permanenza nella Casa nella Palude
Elle, il vostro spirito di fiducia.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...