domenica 4 dicembre 2016

Giorno 4: una poesia di natale.

Anche quest'anno, come ormai da tre (o quattro?) anni, partecipo alla pagina natalizia Scriveregiocando, una raccolta di racconti, poesie, storie e tutorial organizzata da Morena Fanti del blog Solo io e il Silenzio, con la collaborazione di Arthur del blog Il mondo di Arthur, che si occupa del magazine online e della grafica. Io ho partecipato con una poesia dal titolo Stretti, a natale, eccola.

Stretti, a natale.

Stretti, a nataleIn questa neve liquida
galleggiamo.
Sotto la superficie
le passate stagioni si accalcano,
i bordi muschiosi
sono l'unica certezza.
Risplende, dietro il legno
dietro il vetro, una luce
leggera, accarezza le cose dentro
ricoprendole di un manto
denso e soffice, noi
ci siamo.
Dal pavimento
una musica s'alza,
danzano le note allegre
come spiriti buoni ubriachi
ci stuzzicano, facendoci ridere.
Come matti
ridiamo.
Un profumo
rotondo e pungente
penetra nelle nari
e ci sussurra: è natale


Apri gli occhi,
guardi attorno spaventato:
dov'è il natale?, chiedi.
È qui, rispondo, nelle nostre mani
che si stringo...
Un colpo
contro il vetro.
Onde di neve salgono.
(il legno ci proteggerà)

Dove?, chiedi spaventato.
Qui, nei nostri sorrisi
che si incontra...
Scricchiolano
le travi,
il passato incombe.
(il muschio lo fermerà)

Dove?! Non lo vedo!
È qui,
nella luce nei tuoi occhi
quando mi guardi sereno.
Frammenti di verde
piovono acuminati dal soffitto.
(la luce li dissolverà)

Dove? Dov'è?!!
È qui, dentro di noi
nella nostra voglia...
Lampi accecanti
fermano questo istante
dentro contorni scuri.
(la musica li risc...)

Il natale è sparito!
No, non dirlo.
È sparito, il natale!
No, lui no. Noi spariremo.
Note stridenti
interrompono
squarciano:
è la fine, pensiamo
all'unisono.

Il profumo
sale il profumo
stringimi, lo senti?
Moriremo...
Sì... sì
ma moriremo insieme,
sorridimi.

Calendario dell'avvento quizzoso

Ps. la domanda di oggi del Calendario dell'avvento quizzoso era: La capitale del Ruanda. Risposta: Kigali. La sorpresina di oggi è una cosa privata e personale che non posso mostrare e comunque non è fatta a mano da me.

7 commenti:

  1. la poesia è molto bella, brava.
    Ma...come mai sono stata riammessa tra i tuoi lettori, dopo l'esclusione ?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esclusione? Io non ho escluso nessuno.
      Comunque grazie, i complimenti sulle poesie fatti da te che sei così esperta fanno piacere :)

      Elimina
  2. Carissima Elle è successa una cosa troppo strana che non riesco a capire!!!!Io seguo i blog accedendo alla bacheca di blogger che viene sempre aggiornata in automatico man mano che i blog che seguo postano...ora mi sono comparsi tanti tuoi post che io non ho commentato perché nella realtà quando li postavi non sono comparsi nella mia bacheca e non so per quale motivo!!!Mi dispiace solo sia perché me li sono persi(ma piano piano li.leggerò tutti)e sia perché magari avrai pensato che sono scomparsa e non avevo più piacere di seguirti (e questo non è vero...ma se l'hai pensato non posso darti torto in quanto vedendo che non commentavo più avresti anche potuto pensarlo... )non so cosa sia successo,non riesco proprio a spiegarmelo!!!Si tratta di post vecchi (considerata la data)ma risultano pubblicati ieri!!!Stranissimo....
    Ho voluto informarti di questo perché mi dispiace aver scoperto questo problema!
    Un bacione:)
    Rosy

    RispondiElimina
  3. Cara Elle spero che il mio commento precedente ti sia arrivato....ho controllato ella bacheca isolando solo il tuo blog e il tuo ultimo post risultava scritto il 30 Ottobre,dopodiché tutti gli altri mi sono comparsi tutti insieme ieri,come se li avessi tutti pubblicati ieri e l'ultimo 5mesi fa!!!!!

    RispondiElimina
  4. Non so nemmeno io cosa sia successo! Non sei l'unica che oggi mi fa notare questa cosa!
    Non ti preoccupare e grazie per l'avviso.

    RispondiElimina
  5. Mi sembra un bel natale, per niente banale ;)*

    RispondiElimina

Ciao, benvenuti nella Casa dello Spirito. Scrivete pure qua sopra/sotto il vostro commento o le vostre domande: le pubblicherò io più tardi. Se vi iscrivete ai commenti, vi avverto addirittura via mail.
Non preoccupatevi se non avete un account google: basta inserire l'url del vostro sito, o profilo fb, ig, pulcino, o quello che avete e il vostro nome. Anzi, voglio venirvi incontro: potete addirittura mettere solo il nome, se non avete un indirizzo o non vi va di esporvi così tanto. Comunque non preoccupatevi: sono uno spirito buono.
Buona permanenza nella Casa nella Palude
Elle, il vostro spirito di fiducia.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...