venerdì 16 dicembre 2016

Giorno 16: lista dei regali e degli auguri di natale da stampare.

Si avvicina il grande giorno, quello in cui vorreste trovarvi con un regalo in mano, ben incartato e accompagnato da un biglietto di auguri di natale, magari fatto a mano. Bello sognare, eh? Se c'è una cosa che può dirsi di massa, a natale, è la tendenza a ridursi all'ultimo coi regali; d'altronde, perché portarsi avanti, se le idee regalo, le confezioni regalo, i kit e i set a prezzo scontato, i biglietti natalizi, le carte e i fiocchi affollano i negozi solo da novembre? Ci sarà tempo e luogo, pensiamo segretamente. Ed è strano, perché fino a ottobre eravamo certe che quest'anno ci saremmo davvero portate avanti coi regali di natale. Io ero addirittura convinta di averli comprati tutti durante la nostra vacanza in Sardegna a settembre!

Tre renne disegnate a mano
Ho disegnato a mano l'intestazione della lista scaricabile da stampare.

Ogni anno siamo punto e accapo, ma il bello del natale è anche questo stress, questa ansia che ci prende a metà dicembre, e che ci manda nel panico: cosa regalo a Tizio, cosa regalo a Caio? E a Sempronio, che non si fa sentire da mesi? Tranquille, tranquille: Sempronio si farà sentire attorno al venti dicembre, rinnovando l'ansia, l'agitazione, la prescia, e i vaffanculo al natale, credetemi.

Io i regali di natale non li faccio mai. Io scrivo solo i biglietti di auguri, li disegno o li compro dalle associazioni di beneficienza, a seconda del tempo che riesco a ritagliarmi. Quest'anno ho fatto metà e metà, un po' dopo l'otto dicembre di cui parlavo l'otto dicembre. Alcuni riceveranno la cartolina via mail, altri solo un regalo con un chiudipacco carino, altri ancora: niente. Detta così sembra facile, ma anche portarsi avanti coi biglietti è un problema, se non ci si organizza, e così ho sfruttato la mia nuova agenda personalizzata per fare la lista dei regali e degli auguri di natale, perché se io non faccio regali, Alli li fa; e poi io non metto mai in conto le Donne di CasaMia (le rimuovo dalla mente, diciamo la verità), che sono ogni anno di più, e alle quali il regalo lo faccio eccome, allora come la mettiamo?

Tre renne disegnate a mano per la lista scaricabile
Lista dei regali e degli auguri di natale.

La mettiamo nero su bianco: a sinistra il nome, a destra le colonne dei regali e degli auguri: prima la colonna dei regali, seguita dalla colonna del come e dove procurarsi il regalo e dalla casella da spuntare se e quando quel regalo sarà stato fatto (e impacchettato), infine la colonna degli auguri con casella di spunta a fianco, dove segnare a chi mandare una letterina o mail con cartolina e a chi no, perché riceverà un regalo consegnato a mano con chiudipacco (sul quale saranno scritti brevi auguri, naturalmente).
Qui di seguito un esempio per la compilazione della lista dei regali e degli auguri di natale scaricabile: potete stampare il pdf cliccando qui. Ma prima rispondete alla domanda di oggi: Il fiume più lungo d'Italia. Sembra facile, vero?

Lista dei regali e degli auguri di natale
Un esempio di come compilare la lista dei regali e degli auguri di natale (io e Alli ci siamo già fatti il regalo ma non sappiamo cosa; piccola P. e G. leggono il blog quindi non scrivo qui il loro regalo).

Se il vostro problema non è tanto a chi, quanto cosa regalare a natale, potete leggere i miei consigli per gli acquisti: Regala un libro a natale: i consigli dello spirito e Regali di natale diversi da un libro.

6 commenti:

  1. Anch'io credevo di aver preso tutti i regali durante il mio ultimo viaggio, ma me ne mancano ancora tre. I più difficili: papà, fratello, migliore amico. Eppure la lista la faccio sempre, ma ogni volta non so mai cosa regalare...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io in questi casi punto sui libri. Anche perché altri regali da uomo non ne conosco... se apprezzassero i fiori di stoffa o i segnalibri con fiori ricamati a mano, sarebbe molto più facile ;)
      Un'alternativa che prendo in considerazione ultimamente è quella del cesto di prodotti: se è fatto bene è utile e buono, io l'ho ricevuto per la prima volta in vita mia l'anno scorso e ti assicuro che è stato meglio del solito bagnoschiuma di chi non sa mai cosa regalarmi (libri no, è brutto).

      Elimina
  2. In genere per fare un regalo ci si basa su quelli che sono i gusti e le preferenze della persona cui è destinato..eppure non sempre,pur seguendo questo schema così logico,razionale e apparentemente infallibile il gioco e' facile...anzi,magari nonostante tutto subentrano dubbi su dubbi..
    Può anche capitare che spuntano nuove persone senza messo in conto delle quali non sappiamo tanto e lì e' buio totale....
    Il libro è un regalo sempre e comunque gradito a chi ama la lettura,e il regalo che puntualmente,ogni Natale e compleanno faccio a mio padre,sono ripetitiva lo so,ma almeno so che è gradito!;).
    Un bacione e buon fine settimana:))
    Rosy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione, può capitare di tutto: a me è anche successo di sapere benissimo cosa regalare e poi, una conversazione casuale mi ha rivelato che quel regalo era già stato comprato/ricevuto in anticipo da altri... insomma bruciato. Da lettrice confermo che un libro è sempre gradito, per tutti gli altri improvviso, soprattutto quando si tratta di persone che non hanno particolari gusti o passioni (che facilitano senz'altro il compito!).
      Un abbraccio, buon fine settimana :)

      Elimina
  3. Bella la tua lista, appena stampata, ora il difficile sarà compilarla.
    Grazie Elle

    RispondiElimina

Ciao, benvenuti nella Casa dello Spirito. Scrivete pure qua sopra/sotto il vostro commento o le vostre domande: le pubblicherò io più tardi. Se vi iscrivete ai commenti, vi avverto addirittura via mail.
Non preoccupatevi se non avete un account google: basta inserire l'url del vostro sito, o profilo fb, ig, pulcino, o quello che avete e il vostro nome. Anzi, voglio venirvi incontro: potete addirittura mettere solo il nome, se non avete un indirizzo o non vi va di esporvi così tanto. Comunque non preoccupatevi: sono uno spirito buono.
Buona permanenza nella Casa nella Palude
Elle, il vostro spirito di fiducia.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...